Architettura moderna e flessible per aderire alle richieste dell'IT attuale

Diagrammma architetturale

Architecture diagram

Interfaccia utente

Gli utenti accedono all'applicazione con un WebBrowser. OpenKM implementa una interfaccia Web 2.0 basata sul framework GWT (Google Web Toolkit) che supporta Firefox, Internet Explorer, Safari, Chromium a Google Chrome e l'ultima versione di Opera.

Sono anche presenti interfacce utente per dispositivi mobili basate su JQuery Mobile, moduli per Microsoft Office, protocolli WebDAV e CIFS per connettere OpenKM a risorse di rete come drive e FTP.

API

OpenKM implementa il protocollo CMIS (Content Management Interoperability Services), basato su OASIS open standard che definisce uno stato intermedio, che consente l'interconnessione e il controllo di diversi sistemi documentali e repositories usando protocolli Web.

In aggiunta, OpenKM espone API, Webservices (SOAP) e REST usati per integrazione con applicazioni di terze parti.

Sono disponibili SDK (Software Development Kit) per Java, .NET e PHP; incapsulano tutte le API di OpenKM.

Sicurezza

OpenKM è un'applicazione Java EE che us lo Spring Framework. Il modulo più imporante è lo strato di sicurezza - Spring Security - che gestisce, in modo centralizzato, gli accessi agli utenti in base alle loro credenziali. Il controllo di sicurezza è dotato del modulo Access Manager che implementa la logica di valutazione della sicurezza nell'applicazione. L'architettura Java EE OpenKM consente di implementare la logica di protezione personalizzata.

Il processo di autenticazione OpenKM può essere eseguito da un servizio CAS (servizio centralizzato di autenticazione), LDAP o tramite un database in cui gli utenti sono registrati.

Core

OpenKM Core centralizza e implementa la logica di gestione e di elaborazione per diversi tipi di oggetti archiviati nel repository. Questi oggetti sono nodi di tipo documento, cartella, e-mail e record oltre alla combinazione di strutture di metadati.

Motore di Workflow

OpenKM incorpora il motore di workflow JBPM. L'architettura Java EE implementata in OpenKM consente di lavorare anche con altri motori di workflow in modo trasparente.

Banca dati

OpenKM usa Hibernate per OMR (Object Relation Mapping) e supporta diversi database relazionali (DBMS) quali PostgreSQL, MySQL, Oracle, MS SQL Server, DB2 e altri. Lo strato dei metadati è contenuto nel database DBMS, mentre gli oggetti binari (documenti), in base alla tipologia definita nel DBMS, possono essere memorizzati nel file system, nel database o in specifiche strutture di DataStore. Grazie all'architettura Java EE implementata in OpenKM, si possono creare DataStore specifici

Motore di ricerca

OpenKM utilizza Lucene come motore di ricerca. Tutti gli oggetti di OpenKM, anche binari, sono indicizzati dal motore di ricerca. Nel caso di oggetti binari come i documenti di Microsoft Office, PDF o immagini, ecc., vengono accodati per l'indicizzazione.

Prima di essere elaborati da Lucene, i documenti vengono analizzati tramite estrattori di testo (Text Extractor). Ad esempio, nel caso di immagini, vengono elaborate da un motore OCR per identificare stringhe di testo, che verranno utilizzate durante il processo di indicizzazione di Lucene. I risultati del motore di ricerca vengono filtrati da Security Manager. Gli utenti possono accedere solo alle informazioni per le quali si hanno i dovuti privilegi.

Catalogazione e metadati

Il lettore integrato di codici a barre consente di identificare e leggere codici a barre presenti nei documenti. L'architettura Java EE implementata in OpenKM consente di estendere la capacità di lettura e di elaborazione a qualsiai formato di codice a barre.

OpenKM incorpora diversi motori OCR open source (come Tesseract o Cuneiform) e commerciali, tra cui Abby, Kofax o Cognitive.

Lo Scripting Shell Bean, combinato con il sistema degli eventi, le attività intelligenti, il task scheduler (Crontab) e i report Jasper, consentono di pianificare, implementare e controllare il processo di acquisizione automatica dei metadati e di complessi processi automatizzati, in modo completamente trasparente per l'utente.

Antivirus

OpenKM può essere integrato con la maggior parte degli antivirus. Tutti gli oggetti binari vengono elaborati dal motore antivirus, garantendo l'integrità del repository e la sicurezza degli utenti nell'utilizzo quotidiano della documentazione.

Statistiche e reports

Le statistiche e i report di OpenKM forniscono agli amministratori una potente fonte di informazioni per controllare lo stato dell'applicazione. Quindi, possono analizzare i valori: per quanto riguarda l'utilizzo del livello Hibernate, le metriche e i metodi di cache di secondo livello relativi a API e core.

E' un valido aiuto per gli amministratori di sistema per prendere decisioni circa i valori ottimali nella cache di secondo livello, la parametrizzazione delle risorse utilizzate dal DBMS e come vengono utilizzate per anticipare dei problemi che possono sorgere in futuro, come quelli che riguardano il dimensionammento dell'hardware, tra le altre cose.

Contattaci

Informazioni generali

NTG Open Srl

Email:
email
Tel:
+39 06 8865 8657 ( Italy )
Fax:
+39 06 8865 5448 ( Italy )
Sede:
Via Anapo, 20 - 00199 Roma (Italy)


Orario d'ufficio:
Lunedì - Venerdì: 09:00 - 18:00 CEST. Attualmente è Sunday 13:54 pm in Roma - Italy.

OpenKM in tutto il mondo:

Canada: https://www.openkm.ca
France: https://www.openkm.fr
Germany: https://www.openkm.de
Indonesia: https://www.openkm.id
Italy: https://www.openkm.it
Middle East: https://www.openkm.me
North Africa: https://www.openkm.me
Spain: https://www.openkm.com
USA: https://www.openkm.us